giovedì 1 dicembre 2011

PRIMA SETTIMANA DELL'AVVENTO



The first light of Advent is the light of stones,
Light that lives in seashells, in crystals and in bones

The second light of Advent is the light of plants,
Plants that reach up to the sun and in the breezes dance

The third light of Advent is the light of beasts,
Light of hope that shines in the greatest and the least

The fourth light of Advent is the light of you and I,
The light of love, of thought, to give and understand
-Rudolf Steiner




Siamo giunti alla prima settimana Dell'Avvento,
Ecco come viene descritto questo periodo
secondo la filosofia Antroposofica di Rudolf Steiner

Prima settimana dell'Avvento: l'Angelo blu
Come possiamo sapere che il Natale sta per arrivare? Non lo si può vedere con gli occhi, perché i giorni e le notti sono come sempre e gli uomini vivono e si occupano delle loro faccende come al solito. Non lo si può sentire con le orecchie, perché i rumori che risuonano sono sempre gli stessi: auto, aerei che passano, bambini che gridano e così via.
Pur tuttavia, quattro settimane prima di Natale, avviene qualcosa di molto importante: un grande angelo discende dal cielo, per invitare gli abitanti della terra a preparare il Natale. Indossa un grande mantello blu, intessuto di silenzio e di pace. La maggior parte delle persone non se ne accorge perché sono troppo occupate a fare altro. Ma l'angelo canta con voce profonda e solamente coloro che hanno un cuore attento possono sentirlo. Egli canta: «Il cielo viene sulla terra, Dio viene ad abitare nel cuore degli uomini.
Siate desti! Apritegli la porta!». È oggi che questo angelo passa e parla a tutti gli uomini. E coloro che lo sentono si mettono a preparare il Natale cantando canzoni e accendendo candele...
-dal libro Festeggiare l'avvento
Soline e Pierre Lienhard
Fior di Pesco Edizioni (distribuita da Editrice Antroposofica)

1 commento:

Elbereth ha detto...

Che bel post! Mi ha trasmesso tanta serenità!! Buon weekend cara!